ASD ROMANA ESORDIENTI vs AQUILOTTI

13.02.2016 15:00

Si fatica a prendere il ritmo complice l’orario postprandiale.

Gli avversari si conoscono di vista ma incontrarsi sul parquet  e combattere per raggiungere il canestro non può lasciare spazio né a timidezza né ad amicizia.

Grande esordio…..ma degli Aquilotti che iniziano subito a distinguersi per la difesa ed il susseguirsi dei contropiedi.

Nel terzo tempo non verranno rispettate le quote rosa, nessuna ragazza in campo il gioco ne risentirà in eleganza  e nel la mancata presenza sotto canestro ai rimbalzi.

L’esperienza di Coach Giovanni sulla panchina degli Aquilotti e l’eleganza  di coach Alberto a guidare gli esordienti dopo la splendida vittoria sulla Stella Azzurra  ci hanno fatto divertire nonostante la presenza del temuto arbitro……coach Claudio.

La rimonta degli Esordienti è merito del quintetto tutto femminile di future Miss Italia (come quella attualmente in carica Alice Sabatini che gioca a Basket in serie B) che chiudono il quarto tempo con un solo punto sotto.

Il quinto tempo si apre con una splendida azione degli Aquilotti che dopo aver ben fatto girare la palla e liberare un compagno sono andati a canestro.

Si mantiene così l’equilibrio del punteggio nonostante si comincino a vedere timidi tentativi di canestri da tre punti (che non esistono nel minibasket e soprattutto occorrono più dei 32 minuti di tempo effettivo giocato per realizzarli in scioltezza!).

Il sesto tempo  si apre con un assedio degli Aquilotti al canestro degli Esordienti, ed ancora una volta saranno gli Aquilotti a distinguersi  nella difesa nonostante i ripetuti inviti di Coach Alberto in svariate lingue parlate agli Esordienti.

Si gioca ad oltranza ed il settimo tempo vede tra gli Esordienti un Flumini beato tra le donne, unico maschio nel quintetto. E nuovamente saranno le ragazze a vincere nel parziale e portare  il punteggio ad un punto di differenza.  Il tempo si chiude 22 a 23 a favore degli Aquilotti.

Nell’ottavo tempo sono da segnalare un gancio del piccolo Dario ed uno splendido arresto e tiro di Emiliano Mazzà. Si arriva alla parità ma il parziale si chiuderà ancora una volta con gli Aquilotti in vantaggio.

Nei sei minuti del nono tempo regna a lungo la parità, a causa delle azioni confuse ed approssimative del gioco. Finchè un elegantissimo terzo tempo di Valerio Tudisco non ha sbloccato il risultato facendo chiudere il parziale a favore degli Esordienti.

Il decimo  tempo giocato risente della stanchezza degli atleti, della panchina, del tavolo e si conclude con il punteggio totale di 35 a 31 a favore degli Esordienti.

Nell’undicesimo tempo si riprende a giocare e la rimonta degli Aquilotti non tarda ad arrivare con un canestro di Guerrisi.  La megapartita si conclude con un punteggio di 38 a 35 per i vittoriosi Aquilotti.

ESORDIENTI      AQUILOTTI

0                5

1                6

4                0

7                0

4                6

2                4

    4                0   

5                6

6                0

2                2 

0                6

 

 

by Raffaella